Account Login Register
Come scegliere il deodorante migliore

Come scegliere il deodorante migliore

Come scegliere il deodorante migliore

Per molti, il deodorante è un prodotto cosmetico indispensabile per la cura della propria persona e per l’igiene quotidiana. Ma quale scegliere?

Non tutti i deodoranti sono uguali, anche se il termine viene indicato genericamente per indicare un prodotto formulato per limitare e mascherare il cattivo odore delle ascelle, in quanto contiene alcune sostante antibatteriche che impediscono la proliferazione dei microrganismi (i responsabili dell’odore sgradevole). 

La scelta del deodorante dipende dalle proprie esigenze specifiche: è preferibile usare, per le pelli più sensibili, un deodorante delicato privo di alcol e profanazioni. Se si soffre di sudorazione eccessiva, allora è consigliabile optare per un deodorante antitraspirante. Il deodorante anti-traspirante, limita, appunto, la traspirazione e riduce la quantità di sudore presente nelle ascelle, terreno fertile per la proliferazione dei batteri.

Ma vediamo più nello specifico le diverse azioni del deodorante, la distinzione viene fatta in base ai singoli ingredienti che svolgono un'azione specifica e spesso si trovano in associazione per migliorare l'efficacia del prodotto. 

  • Il deodorante coprente è formulato con fragranze di sintesi o naturali (lavanda, limone, ecc) che permettono di mascherare i cattivi odori per un tempo limitato dalle 5 alle 8 ore.
  • I deodoranti assorbenti contengono sostanze come l'ossido di zinco che permette di eliminare gli odori sgradevoli grazie all'assorbimento dei prodotti volatili della degradazione del sudore. 
  • Il deodorante con sostanze antienzimatiche, come il trietil citrato,blocca l'azione degli enzimi batterici responsabili della decomposizione del sudore. 
  • Infine i deodoranti antitraspiranti a base di sali di alluminio o zinco, sono indicati nei casi di sudorazione eccessiva in quanto limitano la produzione di sudore grazie all'occlusione dei pori.

Esistono diverse tipologie di deodorante: 

  • Deodoranti spray: ideali se si desidera avere un unico prodotto nel bagno per poterlo condividere, vengono applicati senza che vi sia contatto con la pelle. Spesso contengono alcool e presentano una profumazione più decisa.
  • Deodoranti roll-on e stick: sono quelli non condivisibili con altre persone, per questioni igieniche. Facili da utilizzare, ma meglio se l’ascella è depilata, per un’applicazione omogenea. 
  • Deodoranti in crema: consigliata in particolar modo a chi soffre di sudorazione eccessiva, può però macchiare più facilmente i vestiti, soprattutto se non viene fatta asciugare in modo perfetto. 

La sudorazione eccessiva può riguardare non solo le ascelle, ma anche mani e piedi, in questo caso si consiglia impiegare polveri o creme fluide, assorbenti e deodoranti.

Eccoti alcuni suggerimenti utili, per tutte le esigenze:

Write Comment